DisableStrictNameChecking e SETSPN

Scenario:
due host configurati in cluster per ospitare Exchange 2007 Mailbox in CCR, quorum del cluster su una share di rete.

Server1: nodo 1 del cluster con Win2003 SP2
server2: nodo 2 del cluster con Win2003 SP2
server3: ospita la share

sullo share ci si arriva tramite una alias configurato nel dns (\”alias”share)

il ping all’alias viene risolto (ping “alias”), lo stesso il ping al nome della macchina fisica (ping “server3”).

Al momento di configurare il quorum nel cluster viene riportato un errore per accesso negato o di nome replicato nella rete (?).

Risoluzione:
Per risolvere il problema sopra ci viene incontro una KB Microsoft dove indica la creazione di una voce di modifica:

Apply the following registry change to the file server. To do so, follow these steps:

Start Registry Editor (Regedt32.exe).
    Locate and click the following key in the registry:
    HKEY_LOCAL_MACHINESystemCurrentControlSetServicesLanmanServerParameters
    On the Edit menu, click Add Value, and then add the following registry value:
    Value name: DisableStrictNameChecking
    Data type: REG_DWORD
    Radix: Decimal
    Value: 1
    Quit Registry Editor.

Restart your computer.

e la configurazione del Service Provide Name per l’alias:

setspn -a host/aliasname targetserver
setspn -a host/aliasname.contoso.com targetserver

PS nella KB tradotta in italiano non viene riportata la parte inerente al SPN…

Liked this post? Follow this blog to get more. 

Rispondi