Windows 8.1: icone del desktop bloccate

Oggi decido di aggiornare il mio sistema a Windows 8.1: download dallo store, un paio di riavvi e tutto -apparentemte- funziona… event viewer pulito, applicazioni che partono normalmente, insomma, tutto figherrimo!

Provo a spostare un’icona e mi risulta bloccata…ma porc!

Spulcio su internet: il nulla cosmico! se non un misero forum che dice di provare a disinstallare driver “a caso”… uhmm… durante l’aggiornamento era apparsa una voce inerente la Logitech, vuoi vedere che… Disinstallo il software della Logitech per il mouse G300 e tutto funziona!

Aggiorno il software Logitech e continua a funzionare 😉

Liked this post? Follow this blog to get more. 

12 pensieri su “Windows 8.1: icone del desktop bloccate

  1. ghibli83

    Per un’attimo ci avevo sperato !!! anche io sono due giorni che cerco, al che vedo il tuo post scritto solo da 3 ore . . . guardo la tastiera ed è una logitech .. . ho provato ma nulla, ancora bloccate ! Da dopo il passaggio a 8.1

    Rispondi
    1. epansecco

      i consigli più “quotati” che ho trovato in giro sono:
      – aggiornamento dei vari driver (direi che ci stà)
      – levare il check dalla disposizione automatica delle icone (…)
      Рvarie operazioni di tuning sul registro (ma perch̬???)
      – aggioranmenti dei vari software (potrebbe starci)

      anche se rimango dell’idea che tutto ciò non ha senso 😛

      Rispondi
      1. ghibli83

        Confermo , Quando si installa Win 8.1. Fence si disabilita , ovvero si imposta come se il periodo di prova fosse scaduto , nonostante si possegga il codice , consiglio di disinstallarlo e reinstallarlo ! Io ho risolto GRAZIE A DIO 🙂

        Rispondi
  2. p grandinetti

    Io usavo la versione 1.1, gratuita e fino a windows 8 perfettamente funzionante. installando windows 8.1. ho dovuto disinstallare fences, e ins eguito a ricerca ho visto che occorre la 2.11 a pagamento. a dire il vero ho provato ad acquistarla, ma la procedura di acquisto mi sembra estremamente macchinosa (registrazione sul sito, pagamento solo con carte di credito e nn con paypall)..chissa trovassi in giro un codice funzionante sigh

    Rispondi
  3. SuperTipografia

    Per sbloccare le icone bloccate sul descktop utilizzate questi due metodi. A me si erano bloccate tutte le icone dopo aver aggiornato a Windows 8.1.
    РSe avete Fences installato, il blocco delle icone ̬ dovuto esclusivamente a questo programma; dovete disinstallare Fences (eventualmente fatevi uno Screenshot dello schermo per quando lo reinstallate, in modo da rimettere le icone come le avevate prima) Per me ha funzionato perfettamente.
    – Se non avete Fences installato, il blocco delle icone è dovuto ad un altro programma e dovete scroprire qual è. Procedete utilizzando l’Avvio Pulito, ovvero fate in questo modo:
    (parziale articolo trovato in rete)

    1. apri msconfig (Start > digita msconfig > Invio > conferma se necessario);
    2. clicca sulla scheda Generale;
    3. seleziona Avvio Selettivo e le caselle Carica servizi di sistema e Carica elementi di avvio:
    4. clicca su OK. Così facendo chiedi a Windows di caricare in avvio soltanto i programmi e i servizi che selezioni manualmente nelle schede Servizi e Avvio;
    5. ora clicca sulla scheda Avvio. CONSIGLIO: cattura uno screenshots della scheda Avvio,evidenziando le voci selezionate, e salvalo nel desktop. Ti aiuterà, nel caso di problemi, a ricordarti che voci erano selezionate;
    6. deseleziona TUTTE le voci. Per farlo puoi cliccare sul tasto Disabilita tutte o deselezionare le voci una ad una. La scheda Avvio elenca le applicazioni che vengono eseguite all’avvio del computer (insieme ad altre informazioni come autore, percorso del file eseguibile e posizione della chiave del Registro di sistema o del collegamento che causa l’esecuzione dell’applicazione). Come ti ho già spiegato nella lezione su come rimuovere i programmi con esecuzione automatica usando msconfig, deselezionando una voce in sintesi dici a Windows di non avviare quel determinato programma all’avvio;
    7. clicca su OK;
    8. non riavviare il computer (clicca su Esci senza riavviare);
    9. riapri msconfig;
    10. clicca sulla scheda Servizi. CONSIGLIO: cattura uno screenshot (o più se la lista è lunga) delle voci selezionate nella scheda Servizi, e salvalo sul desktop o dove preferisci. Ti potrebbe essere utile in caso di problemi dopo l’avvio pulito, per ricordarti che servizi erano avviati automaticamente dal sistema;
    11. metti la spunta alla casella Nascondi tutti i servizi Microsoft in basso a sinistra. Questo nasconde dalla lista tutti i servizi di Microsoft. ATTENTO! Assicurati di selezionare questa casella! Come prossima mossa infatti andrai a deselezionare tutte le voci in questa lista. Se non avrai nascosto i servizi di Microsoft, deselezionerai anche le voci di Microsoft e ti ritroverai con un sistema instabile!
    12. dopo aver nascosto i servizi di Microsoft, ora deseleziona tutte i servizi rimasti in lista. Per fare in fretta, basta cliccare sul tasto Disabilita tutti. Deselezionando una voce, in pratica dici a Windows di non avviare il servizio all’avvio del sistema, come ti spiego nella lezione su come ottimizzare i servizi. Puoi eventualmente lasciare i servizi relativi all’antivirus e firewall, che conviene avviare fin dall’avvio del sistema.
    13. clicca su OK. Non è ancora ora di riavviare ancora il computer, quindi clicca su Esci senza riavviare;
    14. pulisci la cartella Prefetch (in C:WINDOWSPrefetch), cancellando tutti i file, inclusa la cartellaReadyBoot, ma NON cancellare il file layout.ini. Se serve, qui la guida per pulire la cartella Prefetch. La pulizia della cartella Prefetch elimina le vecchie voci di programmi cancellati dal computer, che si accumulano nel tempo nella cartella rallentando l’avvio del computer;
    15. svuota la cartella Temp in C:windowstemp da tutti i file temporanei contenuti. Se ricevi il messaggio che qualche file è in uso dal sistema e quindi non può essere cancellato, ignora quel file. Se serve, qui la guida per pulire la cartella Temp di Windows;
    16. pulisci la cronologia ed i file temporanei di Internet Explorer: Start > Pannello di controllo > Internet e Reti > Opzioni Internet > Elimina Cronologia di navigazione e Cookies > clicca su Elimina, seleziona tutte le voci (tranne magari le voci relative alle informazioni per i form e alle passwords salvate, se ti interessa conservarle). Clicca su OK.
    17. svuota il cestino;
    18. riavvia il sistema;

    Rispondi
    1. epansecco

      Grazie per il contributo SuperTipografia 🙂
      Una buona procedura di troubleshooting per vari problemi, ma in questo caso il problema è già stato risolto con la nuova versione di Fences 😉

      Rispondi
      1. SuperTipografia

        Grazie a te Epansecco per l’ospitalitá sul tuo sito. Ma penso che anche l’ultima versione di Fences non supporti l’aggiornamento a Win 8.1.
        Io prima dell’aggiornamento avevo installato sul mio pc e in esecuzione l’ultima versione di Fences a pagamento. Forse il sistema supporta Fences solo se questa non è in esecuzione, … A me ha bloccato le icone e anche avendo disabilitato successivamente Fences non è servito a nulla quindi suppongo che Fences deve essere almeno disabilitato prima dell’aggiornamento a Win 8.1. Ciao

        Rispondi

Rispondi