Android 4.4 virtualizzato su Hyper-V

Per virtualizzare Android su Windows ho trovato diverse soluzioni preconfezionate come BlueStacks… ma non mi ispiravano. Ho deciso quindi di virtualizzare direttamente Android sulla mia macchina con Windows 8.1 tramite Hyper-V.

Eccome come procedere.

Download della ISO Android da http://www.android-x86.org/releases/releasenote-4-4-rc2

  • Creazione di una nuova VM in Hyper-V. Io ho utilizzato i seguenti parametri:
  • Generazione 1
  • Memoria: 2048 (in modalità Dynamic Memory)
  • CPU: 1 e NUMA: Maxinum number of processor: 1
  • Hard Disk: 8 GB
  • Rete: deve accedere ad inernet, quindi configurarla sul Virtual Switch di tipo “External

 

Seguite le istruzioni che trovate al seguente http://luisrato.azurewebsites.net/2014/06/30/how-to-install-android-x86-4-4-rc2-on-hyper-v-part-1-install/
Tenete conto che quando andate ad immettere i comandi la tastiera configurata è quella americana! 😉

Rispetto al link sopra, ho dovuto modificare i parametri di configurazione della VM, altrimenti mi si bloccava in fase di boot…

Risultato finale:

Andoid Su Hyper-V

Andoid 4.4 virtualizzato su Hyper-V

Buon divertimento. 🙂

Liked this post? Follow this blog to get more. 

Rispondi